App-oroscopo-2015

ASTROBOLLETTINO 09/15.10.2016 – FARE CIO’ CHE VA FATTO, L’INCONTRO CON LE NOSTRE RESPONSABILITÀ’ – SOLE E GIOVE IN BILANCIA QUADRATI A MARTE E PLUTONE IN CAPRICORNO

App-oroscopo-2015
Stiamo entrando in una settimana alquanto turbolenta dal punto di vista dei movimenti planetari. Come già indicato in precedenza, Giove, il pianeta gigante del nostro sistema, è congiunto al Sole e  Mercurio in Bilancia e questo amplifica tutte le tematiche associate alle relazioni e al nostro posto nel mondo. Diventa sempre più forte la necessità di sviluppare un atteggiamento quanto più centrato possibile, che metta in disparte l’orgoglio e contenga i capricci dispersivi del Bambino Interiore. E’ tempo di diventare adulti, smettendo di puntare il dito verso l’esterno o gli altri. La congiunzione Sole-Giove-Mercurio  in Bilancia (nascita di un dialogo costruttivo tra le persone) forma una quadratura (aspetto di tensione interiore) con Marte in Capricorno (forza sotterranea che vuole portare in  superficie le energie emozionali solitamente quiete) che a sua volta inizia un aspetto ancora blando di congiunzione con Plutone (l’inesorabilità degli appuntamenti esistenziali, riti di iniziazione che non possono essere rimandati perché ormai non possiamo che andare avanti. Non ci è più permesso rimandare o restare indietro). Questo aspetto diventa particolarmente forte nei giorni 08, 09 e 10 ottobre, quando la Luna si unisce a Marte e Plutone. Il nostro satellite, in quanto simbolo dell’inconscio individuale, ci tiene fermi sul punto dolente, qualunque esso sia, finché non lo superiamo accettandolo, accettando di crescere, di prenderci la responsabilità di quanto accaduto, di quanto abbiamo sofferto, facendo pace ognuno a modo suo con la Vita.
.
Così possiamo superare la rabbia scatenata dalla paura di fronte alla grandezza del dolore, delle esperienze che ci hanno lasciati nudi in mezzo alla strada. Sì, è difficilissimo e la rabbia e la frustrazione ci fanno inveire. Tuttavia è necessario, così da non trovarci più persi, è necessario per cominciare a costruire una radice che tenga conto anche del dolore e che non lo rifugga, perché è il dolore che una volta elaborato, intesse un prezioso ricamo sul cuore. E’ in questo momento che il respiro può diventare vastissimo ed è in questi frangenti che acquisiamo una dignità. Anche se avremmo voluto arrivarci per altre vie, senza per forza dover passare da quella strada, possiamo allargare lo sguardo, trovando la luce per guardarci dall’alto e vederci oltre la nostra identificazione con un corpo umano ed una vita che non riesce ad andare oltre la paura. Ci troviamo in un momento molto delicato. Si tratta di un passaggio che ci permette di uscire da un tunnel di paura a cui l’esistenza così come è strutturata largamente ci costringe. Il paradigma è cambiato durante il mese di settembre. Ora possiamo rendercene conto cambiando le reazioni e le scelte davanti agli eventi. Respiriamo e prendiamoci lo spazio che ci spetta.
.
Vediamo quali sono i doni per i dodici Segni zodiacali:
ARIETE – non è il periodo più facile degli ultimi tempi ma è un momento fondamentale per mettere in chiaro le priorità. Nelle scorse settimane la Vita voleva insegnarvi a dire NO e ora avete appreso questa importante lezione che non può che portarvi sempre più al centro del centro di voi stessi. Siate grati per l’amore che sperimentate.
TORO – la congiunzione Venere-Lilith nella Casa della Coppia ancora tiene alte le onde, ma ciò che prevale è la vostra forza nel voler superare gli ostacoli perché sapete che subito dopo arriva la bellezza e la meraviglia. State mettendovi alla prova, ma ormai siete diventati bravi, quindi ora potete creare un arcobaleno sopra casa vostra.
GEMELLI – il rischio in questo periodo è di sentire il mondo che vi si ritorce contro. Provate a cambiare prospettiva e cercate invece le opportunità dietro i problemi apparenti. Avete un’intelligenza alquanto acuta e sapete mantenere un buon controllo. La vostra vista acuta vi permette di farvi un quadro completo delle opportunità a portata di mano.
CANCRO – cuore o ragione? zona comfort o alto rischio? voi o loro? Sembrate non trovare pace tra una situazione esterna che vi sfida come non mai a rivedere completamente i vostri punti fermi e il vostro desiderio di rimanere ancorati a ciò che avete intorno, quasi non volendone sapere della Vita che sempre e comunque va avanti. Respirate!
LEONE – il tema della settimana gira intorno al lavoro. Vi viene chiesto di cambiare per aprirvi a traguardi che portino nuova linfa vitale in atteggiamenti già consolidati. Interessatevi a corsi di formazione, curiosiate in giro, fatevi domande e cercate le risposte. Ciò che conta ora è il movimento, che ossigena la mente e gli occhi.
VERGINE – la parola d’ordine sarebbe PACE, che quasi avevate dimenticato. E’ necessario però usare il condizionale perché se in casa vostra tornano quiete e ordine, intorno a voi non sapete dove guardare a causa del caos che ora sta rimescolando le vite altrui. Essendo dei sopravvissuti, riposatevi. Il mondo imparerà a farcela da solo. 
BILANCIA – non potete muovervi. La Vita vi tiene fermi per insegnarvi l’ascolto e l’aprire il cuore ad accogliere l’esperienza. Ciò significa che non dovete avere più paura perché avete imparato a fare spazio, espandendo l’amore per voi stessi. Questo stadio di crescita si chiama Maestria e vi permette di sviluppare la Saggezza.
SCORPIONE – avete la possibilità di spaziare indietro nel passato, ripensando ai risentimenti, ai rimpianti, ai rimorsi. Man mano che prendete in esame ogni ferita da lì derivata, potete decidere di lasciarla andare, così da alleggerire il fardello che ormai non volete più trascinarvi dentro. Davanti a voi si apre la Via della Leggerezza.
SAGITTARIO – le prove di forza che avete dovuto superare nell’ultimo mese hanno saputo plasmarvi in una nuova forma, grazie all’azione del Maestro Saturno che attiva il vostro maestro interiore. Rimanete stabili in mezzo alla tempesta e siate presenti a ciò che accade. Questa è il grande dono del momento attuale, unico nel suo genere per intensità.
CAPRICORNO – inizia una danza veloce quale compimento di un periodo che vi ha chiamato ad una mutazione totale di vita, essenza, qualità. Adesso il comando è quello di diventare tutto ciò che è emerso, affinché il cambiamento sia visibile, la coscienza nuova che avete sviluppato si trasformi in risorsa e voi splendiate.
AQUARIO – si dice che a volte le persone si materializzino dal passato, compaiano improvvisamente inaspettate per dirci definitivamente addio. Ecco, questo potrebbe essere il vostro caso. State chiudendo un lungo capitolo della vostra vita. Rimarrete in stand-by per un periodo, giusto per elaborare fino in fondo l’ingresso nel nuovo, poi ripartirete.
PESCI – Siete ancora persi tra i fumi del passato e sicuramente questa prospettiva vi serve per fare pace. Provate a rimanere con quel tipo di sguardo attento sulle ombre che si palesano davanti a voi. Avete tanto da imparare da loro, soprattutto a penetrare oltre il muro delle illusioni per scoprire cosa la Vita avesse voluto insegnarvi allora.
Buona settimana a tutti!
Stefania Gyan Salila
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.