App-oroscopo-2015

ASTROBOLLETTINO 02/08 OTTOBRE 2016 – RIVENDICARE LA PROPRIA LIBERTA’ – VENERE CONGIUNTA A LILITH IN SCORPIONE – IL GRIDO DELLA RIBELLIONE

App-oroscopo-2015
Appena dopo il novilunio di Riconciliazione con i nostri opposti, siano essi il partner o anche parti di noi stessi, nel percepire la forza riacquisita grazie ad un nuovo senso di coesione ed integrità interiore,  possiamo tornare ad occuparci di noi stessi e del nostro spazio vitale. Quando siamo in conflitto con qualcuno, quella situazione spesso rispecchia una non accettazione di qualcosa di nostro a livello molto profondo. Tenere sotto controllo tutta la rabbia e la tensione che un tale stato emozionale provoca, richiede un dispendio immane di energie. Una volta che riusciamo a fare pace o a sentirci più a nostro agio dentro il disagio, torniamo in contatto con un flusso di energie molto potente che ci aiuta a riprendere la centratura. Da qui sentiamo dove si sono accumulati i Vuoti, in quale punto della nostra vita c’è stasi, dove non arriva l’amore. Tutto questo sentire è enfatizzato dalla Congiunzione di Venere, il pianeta che esprime la Forza del Sentimento e della Ricerca di Armonia, con l’Ombra della Luna, Lilith. Quest’ultima è la Grande Ribelle, colei che si è persino ribellata al proprio Creatore pur di non soggiacere ad Adamo. Essendo un’ombra, essa richiama un ricordo molto lontano, che per le donne si esprime come memorie legate al passato delle proprie antenate, e per gli uomini come relazione con il femminile tramandata dai propri antenati. Si tratta di un archetipo molto scomodo perché essendo inconscio acceca, non passa per il filtro della mente, di ciò che è bene fare, o conveniente. La nostra parte Lilith vuole solo obbedire a se stessa. E’ chiaro che è una forza che ha bisogno di essere incanalata per non produrre danni nelle relazioni, ma è anche giusto ogni tanto lasciar sfogare quella rabbia profonda, perché è lì che risiede la forza di dire NO che molte volte ci può salvare, finanche da noi stessi. Venere e Lilith sono due aspetti contrapposti del Femminile. Gli uomini preferiscono la tenera ed accondiscendente Venere, piuttosto che una Lilith dominatrice (dipende poi dai gusti! A ciascuno il suo!). Le donne che maggiormente faticano a trovare un compagno hanno bisogno di costruire un maggiore equilibrio tra la propria tenerezza e la ferita che ha creato uno scudo protettivo che porta all’iper-reattività quando un maschio si avvicina (uso il termine maschio perché con Lilith siamo nel terreno del puro istinto). In questa fase non ci sono filtri, come detto, tutto è istinto e corpo e siamo in una verità basica, di cui spesso ci vergogniamo perché davanti ad essa non riusciamo a mantenere le maschere e ci sentiamo denudati. Bene, poiché si tratta di un aspetto che sarà forte per tutta questa settimana, cominciamo a prendere confidenza con la potenza dei sentimenti, con i desideri che urgono e con il bisogno di spazio che non passa più per i compromessi e le barriere. Abbiamo passato il guado di settembre. Ad ottobre andiamo a prendere ciò che è nostro. E non ce n’è più per nessuno!
 .
Vediamo ora i 12 segni zodiacali come se la cavano con l’intensità emozionale:
ARIETE – non sentite più gli imbarazzanti riflettori puntarvi addosso, anche se la tensione dell’ultimo mese fatica ad abbandonare le vostre spalle. Chiedetevi perché vi sentite giudicati. Che cosa recriminate a voi stessi? Allargate lo spazio interiore per fare posto ad una nuova comprensione che vi dica che siete perfetti così.
TORO – le tensioni che si sono create da un po’ di tempo in casa (e nella coppia) portano a litigi e baruffe. Va tutto bene, state prendendo le distanze dai soliti meccanismi che vi portano a rendervi indispensabili, per poi lamentarvi che tutto vi grava addosso. Respirate e imparate a pensare solo a voi stessi.
GEMELLI – state più che mai ricercando la vostra via. Pensavate di avere le idee chiare, ma le strade che vi si aprono davanti prendono delle strane curvature che disperdono l’attenzione in mille direzioni. E’ il momento per mettere in chiaro gli intenti che diventeranno poi concreti nei prossimi mesi. Non scoraggiatevi.
CANCRO – vi viene chiesto di compiere un passo importante, fidandovi ed affidandovi completamente all’Altro, che questa volta sembra essere in grado di prendersi cura di voi e di sostenervi nella vita quotidiana. Ogni tanto è necessario trovare un approdo per riposarsi dopo una  lunga traversata.
LEONE – gli eventi dell’esistenza vi passano accanto ma non vi toccano se non marginalmente. Questo stato di cose vi permette di rilassarvi e di osservare la Vita che si muove, apprendendo il funzionamento dei flussi di creazione. Mantenendo uno stato interiore di calma, potete attrarre verso di voi la pura pace.
VERGINE – dopo mesi di chiasso e strepito il silenzio si fa largo a casa vostra. Respirate e guardatevi attorno e percepite ciò che si è salvato dopo il grande terremoto a cui siete stati sottoposti. Sta per iniziare il tempo della Ricostruzione, dove voi vincerete la madre di tutte le vostre battaglie, lasciando finalmente indietro il passato.
BILANCIA – è vero che troppa luce acceca e questo non vi fa ancora apprezzare il benessere che il recente ingresso di Giove nel segno ha portato. Fermatevi, calmate il respiro, rilassate la mente e non state nell’affanno. Siete un veicolo che va da solo, non c’è bisogno di preoccuparsi della direzione. Apprezzate il fatto di sentirvi guidati.
SCORPIONE – da un po’ di tempo siete protagonisti di un’avventura più grande di voi, che mette in gioco una capacità di elaborare la realtà altamente sopraffina. Adesso potete affrontare voi stessi da un punto di vista ancora più sottile, più delicato, imparando a portare amore in tutti quegli aspetti che proprio non sopportate di voi stessi.
SAGITTARIO – la Luna nel segno vi aiuta a entrare morbidamente e con agio in contatto con la vostra delicatezza. Non è un periodo semplice perché improvvisamente possono aprirsi spazi dove fa capolino la paura irrazionale. Almeno così fate conoscenza con il Bambino Interiore e imparate a consolarlo, guarendo profondamente.
CAPRICORNO – le sensazioni interiori ora sono completamente nuove rispetto a qualche tempo fa. Soprattutto vi rendete conto di quanto sia bello potersi specchiare in una realtà che porta a compimento i sogni che fino a ieri non osavate quasi sognare. Lasciatevi trasportare dall’intraprendenza il più lontano possibile.
AQUARIO – cercate di trascorrere il mese di ottobre coltivando una visione che contempli la realizzazione di qualcosa di molto bello. Non deve essere necessariamente un sogno, ma la guarigione di una ferita emozionale, il riaprire il cuore al flusso, il fare pace con se stessi, perdonare e perdonarsi. Così a tempo debito arriva l’amore.
PESCI – ora siete maggiormente in pace dentro di voi. Avete accettato i vari vuoti interiori, i punti della vita che vi fanno zoppicare e questo percorso vi porta ad una maturità nuova, mettendovi in contatto con la realtà oggettiva. Non sentitevi sfidati. La Vita è maestra e come tale va vissuta e amata, con responsabilità e presenza.
 .
Buona settimana a tutti!
Stefania Gyan Salila