2048x1536_wolf-eye-desktop

ARTICOLO SCOMODO MA … ADESSO BASTA!

2048x1536_wolf-eye-desktop

Ho la fortuna di poter avere un ampio quadro della platea che frequenta Visione Alchemica, tante persone commentano i post, dal blog vedo quale articolo è più visto e più letto, le statistiche danno una media di lunga permanenza e da ciò ne deduco che gli articoli sono letti non solo visti. Presumo che chi frequenta il blog siano per la maggior parte persone che sono sul percorso evolutivo, di crescita e conoscenza di se stessi.

Vedo che gli articoli che riguardano l’astrologia sono i più letti e dai commenti sulla pagina FB si intuisce che ognuno attende qualcosa dai transiti che i bravissimi Stefania Marinelli, Francesco Ballarini e alcuni altri astrologi ci spiegano con dovizia di particolari. La sensazione che mi danno i commenti non è piacevole, è bello sperare nell’energia che proviene dal cielo ma non basta cari amici.

Poi ci sono articoli d’altro genere e alcuni commenti ne approfondiscono il significato, altri sono commenti di ringraziamento ma alcuni lasciano l’amaro in bocca, “manca l’apostrofo” – “non serve l’accento” giustissime osservazioni ma vi chiedo, facciamo grammatica o crescita personale? Non è la correzione che mi delude ma la mancata attenzione al contenuto.

Nella pubblicazione di un articolo intervengono molti fattori, ovvio che chi legge non lo sa… pensa che un articolo debba essere come quelli pubblicati dai quotidiani, impeccabile, perchè forse immagina che ci sia uno staff finanziato dai magnati del petrolio dietro a quel blog, ma… non è così!!!

C’è chi ha commentato “è scritto coi piedi”, si trattava di un articolo tradotto dall’inglese e chi traduce è un volontario e l’ha fatto come meglio poteva.
Dietro ogni articolo c’è una persona che lavora per offrire un servizio, è come un lavoro per il tempo che impegna ma non è pagato, se qualcuno non è daccordo, può dissentire ma nel rispetto di chi per ore sta al computer a ricercare, leggere e pubblicare contenuti che siano utili a qualcuno. La consapevolezza non è patria solo degli eruditi. Gli articoli che pubblichiamo arrivano da chiunque e questo chiunque può esser stato toccato dallo Spirito proprio perchè più semplice…

Questo vale per tutti i blog che fanno divulgazione e ce ne sono moltissimi, dietro ad ogni sito, pagina FB o blog, ci sono persone che offrono un servizio a chi è sul cammino evolutivo e ad altre che si incamminano; persone che si impegnano per il prossimo, un dono che ben pochi ricambiano.

Oltre agli articoli ci sono i messaggi privati, ogni giorno parecchi messaggi arrivano in privato per chiedere consigli, aiuto, qualsiasi cosa… messaggi carichi di dolore, di bisogno, alcuni disperati.
Ci sono anche quelli che chiedono dov’è l’articolo pubblicato 15 giorni fa che parlava delle mele o delle pere… esiste google dove cercare ed esiste nel blog una specie di lente, metto qui l’immagine, cliccando lì, appare una casella dove scrivere la parola contenuta nel titolo, mela o pera, uscirà una lista di articoli che contengono quella parola e così troverete l’articolo che cercate.

cerca

Le energie dell’Universo si stanno riversando su questa terra per aiutarci ad operare un salto evolutivo, sappiamo tutti che è così. La crescita spirituale non è pace, amore, fiorellini e cuoricini, la crescita spirituale è forgiare  donne e uomini forti, che siano responsabili di ciò che fanno, dicono e chiedono.
Queste energie ci stanno donando la conoscenza, una conoscenza che è stata celata per centinaia d’anni, è un’epoca speciale quella in cui viviamo ce ne siamo resi conto?
Ci sono persone che per scelta d’Anima stanno divulgando queste informazioni ma a chi le stanno divulgando…
A chi guarda le virgole e non vede la trave che ha nell’occhio?
A chi si preoccupa della forma e non vede la sostanza?
A chi seduto attende l’energia di Urano o di Giove e sospira fiducioso non operando cambiamenti in se stesso o nella sua vita?
A chi si crede evoluto e sparge riequilibri energetici quando nella sua vita non riesce ad attrarre situazioni appaganti?
A chi canalizza messaggi dall’Universo senza ripulirsi dal proprio ego ed inquina le informazioni?

Qualsiasi divulgatore o operatore olistico ha una grande responsabilità nell’offrire i suoi servizi… dovrebbe essere sano e pulito energeticamente, avere una vita sana e sane relazioni, ognuno di noi fa il meglio che può… ma il meglio dev’essere nell’intenzione, nel focus, nelle preghiere.

La preghiera, altro importante elemento della crescita personale, basta con i… “dammi” “voglio” “mandami”, chiediamo di essere all’altezza del compito affidatoci, chiediamo di essere maturi per vivere nell’abbondanza, maturi e forti per avere relazioni felici, pronti a comprendere quale sia la nostra strada, chiediamo di saper fluire nella vita comprendendo i messaggi che ci invia, di essere svegli mentalmente prima ancora di esserlo spiritualmente, svegli per capire e poi comprendere, chiediamo di essere aperti nell’intuito per sentire il divino dentro di noi e di poterci esprimere divinamente, prestando attenzione ai nostri pensieri e alle nostre parole. Chiediamo con questa formula, basta pretendere senza evolvere, chiediamo per evolvere e per realizzare il meglio che possiamo, per portare quel cambiamento che è necessario, in noi, nelle nostre vite e in ciò che ci circonda.!

Essere forti, disconoscere la paura dopo averla compresa, avere fede e amore per noi stessi e di conseguenza negli altri, basta lamentarsi che stiamo male, che ci sentiamo depressi, che non capiamo che energia ci gira intorno; gira quella che emaniamo, sentiamolo tutto questo disagio, respiriamo e poi lasciamolo andare radicandoci nella Terra che trasmuta, poi inviamo energia di gratitudine e gioia alla Terra, che ci aiuta e ci sostiene.
Chiediamo aiuto anche in alto ma non continuiamo a lamentarci con tutti, la lamentela non porta nulla, aggrava solo la situazione. Essere forti è anche aiutare se stessi… “aiutati che il ciel ti aiuta” un proverbio che racchiude un saggio insegnamento, indica che il lavoro è da fare su se stessi, la presa di coscienza del grande valore che ognuno di noi ha, arriverà conoscendosi profondamente.
E’ giunta l’ora di svegliarsi per essere forti e attenti… nel qui e ora!

Namastè
Om Shanti Amen

Patrizia di Visione Alchemica

Testi di Visione Alchemica
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.

 

SITO DELL’EDITORE: http://leduetorri.com/categoria-prodotto/spiritualita/





No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.