APPUNTAMENTI WEB RADIO VISIONE ALCHEMICA DAL 4 AL 7.12.2018

Le puntate in programmazione della nostra
Web Radio

Martedì 04.12.2018 alle ore 21,21
MICHELA SALOTTI – REGISTRI AKASHICI E IL RILASCIO DELLE CONVINZIONI LIMITANTI
Prima della conclusione verrà data la possibilità a 3/4 persone del pubblico di fare una domanda su una situazione della vita nella quale non riescono ad avere chiarezza. Michela chiederà direttamente al vostro Sé più consapevole, da dove questa problematica ha avuto origine per poi guidarvi in una breve meditazione personalizzata atta a risvegliare parte del proprio potere personale. 

Una bella e utile meditazione concluderà la serata!
Michela utilizza Akasha per aiutare le persone a riconoscere le limitazioni e gli schemi inconsci, dovuti al personale vissuto, aiutando a risvegliare la consapevolezza di ogni individuo su situazioni della propria vita e, di conseguenza, guidando a  ritrovare sempre più il contatto con la propria vera essenza. Per Michela, Akasha, non è uno strumento divinatorio, ma di crescita personale; secondo il suo modo di percepire la vita, l’unico sistema per risolvere ogni situazione è solo il lavoro su di sé. 
Michela Salotti è un’operatrice olistica e svolge sessioni individuali approfondite anche telefonicamente previo appuntamento. La sessione ha una durata di circa un’ora durante la quale vi verrà spiegata la “lettura” già preparata, compresa di meditazione personalizzata e che vi verrà spedita via mail, e poi ci sarà la possibilità di fare le vostre domande. Per prenotare le sessioni individuali, mandare un messaggio al numero 371.1209378.
Sito: www.michelasalotti.it
Libri: https://www.macrolibrarsi.it/data/partner/2981/40838.html

 

Mercoledì 05.12.2018 alle ore 21.21
CLAUDIA PALMAS – RIDUZIONE DELLA NOSTRA IMPRONTA SUL PIANETA TERRA
Negli ultimi decenni abbiamo assistito allo sviluppo di produzioni massive e a conseguenti sprechi alimentari. Scelte consapevoli cambiano il modo di vivere sul pianeta dall’interno, portando una trasformazione che parte direttamente dalla gente. Ogni essere umano ha la responsabilità individuale e collettiva degli effetti che il nostro modo di vivere genera sul pianeta Terra, in particolare della propria impronta (footprint). Nel corso della diretta tratteremo di scelte ed azioni concrete per la riduzione consapevole della propria impronta con particolare riferimento ai consumi alimentari. Vi aspettiamo!
Articolo: http://www.essereilcambiamento.it/ridurre-la-propria-impronta-sul-pianeta

 

Giovedì 06.12.2018 alle 21,21
FANTA KONE – LA DANZA DEI TAROCCHI – IL DIAVOLO
Non è forse vero che più cerchi di nascondere le ore tese, più esse si fanno urlanti e dissolute? 

Trattenermi non servirà a sfuggire all’incontro, presto o tardi dovrai accettar la mia esistenza, mai più potrai negare l’evidenza di quel che giace dentro di te. Buio ed oscurità sono le dimore in cui abito, non conosco vergogna né stupore poiché è a me che vengono rivelati i peccati messi a tacere. La torcia nella mano sinistra illumina la palude inesplorata, il luogo dove anima ancor nasconde il grande potenziale.
Il glifo sulla destra è la porta che dovrai varcare, con grande fervore, al di là della quale si trova il mistero della dissoluzione. Se con elegante curiosità sceglierai di addentrarti nell’ignoto, il tesoro dell’unità si farà tuo : non può esistere luce senza ombra. Io sono il custode dei segreti silenziati, la provocazione alle morali cristallizzate. 
Sono l’androgino che regge la materia nella quale il corpo si manifesta. Catene del vizio e prigionia dell’essenza sono le armi che utilizzo quando di fronte alla via giochi a fare il cieco. Attraverso me si rivelano gli antichi istinti della passione, il selvaggio scalpitare della natura nella sua forma primordiale. Disobbedienza e ribellione infastidiscono il fluire dell’ordine prefissato, ma come in principio, Caos partorisce la tela della nuova coscienza e il mio compito è quello di mostrarti il sonno dell’illusione.
Contatto: Fanta Kone uranyatarot@gmail.com
Pagina FB: https://www.facebook.com/danzadelleterno/

 

Venerdì 07.12.2018 alle ore 21,21
MARINA IUELE – 7 GRANDI CLASSICI RISCRITTI PER TE
Non perdetevi i “C’era una volta” di Marina Iuele, si, sono storie per bambini ma anche noi adulti abbiamo il nostro, interiore, ancora da accudire, soprattutto se non lo è stato nel passato…
Si tratta di 7 conosciutissime fiabe,  appartenenti alla nostra tradizione, che tutti conosciamo, che io ho scelto di riscrivere,  contestualizzandole al tempo presente, perchè ritengo che siano rappresentative di alcuni importantissimi passaggi evolutivi che ogni bambino, nelle diverse fasi di vita, si trova ad affrontare… che noi adulti, a nostro tempo, abbiamo dovuto affrontare e che dovremmo quindi ben comprendere.

Rispolverate in un tempo presente queste fiabe e queste favole, dunque, sono arricchite anche delle figure  educative maschili, perché oggi i papà si occupano di allevare i figli tanto e talvolta anche più delle mamme. Ovviamente i finali devono necessariamente essere diversi da quelli delle fiabe e delle favole classiche, per rendere significativa l’interazione educativa di queste nuove figure, ma soprattutto per portare l’energia del nuovo che si sta diffondendo sul nostro Pianeta. Ad un livello più profondo, poi, le mie storie non dimenticano che  le fiabe tradizionali  contengono gli  archetipi che, utilizzati in modo consapevole, grazie anche agli insegnamenti dei Maestri,  possono contribuire ad indirizzare l’energia a scopi più costruttivi ed evolutivi. Cappuccetto Rosso, Cenerentola, Il gatto con gli stivali …ed altri vi aspettano per mostrarsi in una veste che, forse, non vi avevano ancora mostrato. Ho scritto questo libro perché sento profondamente che…c’era una volta…e può esserci ancora. 
Link libri: 
https://www.macrolibrarsi.it/data/partner/2981/40121.html
Sito
: https://marinaiuele.it/