weradio

APPUNTAMENTI WEB RADIO VISIONE ALCHEMICA DAL 13/09/2016

CLICCA SULL’IMMAGINE PER COLLEGARTI!weradio

MARTEDÌ 13.09.2016 alle ore 21.21
ELENA GUIDI – E-DUCARE LA SCUOLA, VERSO UNA SCUOLA EVOLUTIVA PER UNA NUOVA UMANITA’
Cosa accadrebbe se la Scuola Superiore smettesse di sfornare individui preparati ad avere a che fare con un sistema che pre-esiste e non gli lascia scampo se non quello di essere più scaltri degli altri nel cavalcarne le regole? Se iniziasse invece ad immettere nel tessuto sociale giovani adulti in grado di porsi pro-attivamente domande su una realtà tutta da costruire intorno ai loro desideri più profondi?
ELENA GUIDI nata a San Marino il 17 giugno del 1974; Laureata in Lingue e Letterature Straniere e Docente in ruolo di lingua francese presso la Scuola Secondaria Superiore di San Marino. Formatasi parallelamente per propria attitudine e passione su svariate tematiche inerenti lo sviluppo dell’individuo, la conoscenza di sé, il lavoro alchemico e la crescita interiore, dal 2013 conduce Percorsi di Espansione della Consapevolezza e tiene conferenze sugli stessi temi. Nel 2014 ha pubblicato il libro: “La Corona Smarrita – Ti ricordi quando eri Re?”, Ed. Alvorada (MI). Attualmente desidera concentrare i propri sforzi sul contesto educativo, in special modo quello che riguarda la fascia di età tra i 15 e i 19 anni, integrando gli strumenti acquisiti grazie all’esperienza maturata nei due ambiti, nell’ottica di poter fornire un valido supporto ai bisogni degli adolescenti in fase scolastica.
Sito: http://elenaguidischooltrainer.webnode.it/

MERCOLEDÌ 14.09.2016 alle ore 21.21
RICCARDO SARDONE’ – COSCIENZA COSMICA, CRISTICA, MORTALE

Il modo più efficace per pregare. Le preghiere sono una richiesta dell’anima.
Pagina FB: https://www.facebook.com/riccardosardoneofficial?fref=ts

GIOVEDÌ 15.09.2016 alle ore 21.21
LINDA MOLIN – L’URGENZA DELLA GIOIA,

La gioia è urgente: spesso la vita picchia duro e perdiamo la voglia di godercela, oppure iniziamo felicemente a fare ciò che amiamo, lo facciamo diventare un lavoro e poi… le responsabilità soffocano la gioia. Quando diventiamo ‘grandi e seri’, pensiamo che la gioia sia una chimera e ci rassegnamo a vivere in una malcelata insoddisfazione. Inoltre, se ci occupiamo di lavorare su di noi, crediamo che la serietà e la sobrietà siano qualità ben più elevate della gioia e della soddisfazione. Il Padre ci dice che la nostra gioia è la Sua è che Egli non fa mancare i mezzi ai Suoi figli per permettere loro di vivere la gioia. La gioia è necessaria! La gioia è urgente!
Il termine ‘gioia’ non si riferisce all’euforia di pancia, soggetta a legge di compensazione e perciò ad un ‘pagamento in sofferenza’ corrispondente, nè ci riferiamo alla quiete serena e profonda dell’anima… che a volte però convive con un velo grigio di noia e tristezza in superficie. La gioia è quando ti senti vivo, libero e leggero nello sperimentare i tuoi talenti e nel diffonderli alle persone che ti circondano, la gioia è fare ciò che sei venuto a fare qui, gioia è sentirsi vivi dentro ad un corpo vivo e presente che scorre nel flusso e sente gratitudine per il fatto di essere incarnato qui.
Pagina FB: https://www.facebook.com/AlchimiaQuotidiana/?fref=ts

Per utilizzare la chat e poter interagire nella trasmissione dovrete registrarvi su Spreaker! Le registrazioni delle puntate sono sempre disponibili on line.